Benvenuto! E-Mail: info@chefbernardi.it, Tel. 393.9462695

Sette oli, tre cultivar, uno Chef

Sette oli, tre cultivar, uno chef: i Magnifici 7 ad Osteria Margutta

Renato Bernardi P.O.A. e Produttori Olivicoli Associati presentano un ciclo di degustazioni di olio extravergine italiano abbinato ad un menu Gourmet preparato appositamente per esaltarne gusto e caratteristiche. Una guida al gusto che permetterà al consumatore di valutare, in modo semplice e sfizioso, la differenza e l’unicità di questi oli pregiati

I Magnific 7

Roma 01-22 Marzo 2018 – L’estro creativo di un grande chef italiano, 7 “Magnifici” oli extra vergine di oliva di tre pregiatissime cultivar regionali e una storica location nel cuore di Roma: sono questi gli ingredienti dei quattro appuntamenti Gourmet da non perdere nel mese di Marzo (3, 10, 15 e 22), che solleticheranno il “senso” del gusto dei commensali presso Osteria Margutta a partire da Sabato 03 Marzo alle ore 19.30.

Organizzati da P.O.A. (Produttori Olivicoli Associati), in collaborazione con lo Chef Renato Bernardi, questi incontri saranno l’occasione per conoscere e degustare ‘I Magnifici 7’, oli di extra vergine 100% italiano da selezionate Cultivar di Puglia, Lazio e Sicilia. Una vera e propria guida al gusto che, grazie alla presentazione del Presidente di P.O.A., Renato Verzari, permetterà al pubblico di valutare la differenza e l’unicità di questi oli pregiati e di capire come individuare la qualità di uno tra i migliori prodotti della tradizione alimentare italiana. Dal colore al sapore, saranno inoltre sfatati molti luoghi comuni sull’olio, un prodotto che tutti utilizzano e amano, ma che solo pochi lo conoscono davvero a fondo.

Le qualità e le particolarità de ‘I Magnifici 7’ oli extra vergine di oliva, saranno poi esaltate e apprezzate nella loro traduzione gastronomica con la cena Gourmet curata dallo Chef Renato Bernardi in collaborazione con lo Chef Alessio Rapo in uno dei locali storici di Roma, Osteria Margutta, che prende il nome dall’omonima via in cui si trova, conosciuta in tutto il mondo come “la via dei pittori”. Una location che, per la particolarità degli arredi, la struttura che ricorda un teatro e la moltitudine di cimeli che ricordano il passaggio dei grandi artisti del passato, sarà la cornice perfetta per mettere in scena lo spettacolo più bello: l’arte dell’eccellenza italiana a tavola.

A sinistra battuto di gamberi olio extra sottozero con dressing di mango e lime e crumble di carbone vegetale. A destra Pizzichi di sfoglia all’olio evo ripieni di ricotta di bufala e prezemolo su passata di zucca

A sinistra sgombro in oliocottura, spuma evo, polvere di oliva taggiasca e crudo di erbe di campo. A destra gelato all’olio e cialda corallo