Nutriscienza: presentata a Montecatini la seconda edizione

Montecatini Teme, 13 Maggio 2022 – La nutrialimentazione genomica personalizzata: è questa la novità racchiusa nella seconda edizione del libro ‘La Nutriscienza’, scritto dal nutrizionista professor Antonello Senni e dallo chef Renato Bernardi, e presentato in anteprima il 13 Maggio, a Food&Book, festival del libro e della cultura gastronomica a Montecatini Terme.

Progetto editoriale unico nel suo genere già dalla sua prima edizione nel 2019, che fonde ricerca, innovazione, salute e benessere, questo libro parte dalla condotta alimentare dell’uomo nella società contemporanea, offrendo una serie di regole e di comportamenti per godere del benessere psicofisico fino a tarda età, grazie ad una corretta nutrialimentazione, una serena psicologia ed un salutare stile di vita.

Secondo il Professor Senni, infatti, “occorre passare alla medicina della resilienza e della consapevolezza come forma di vera prevenzione, in cui la persona, conoscendo il proprio corpo e il naturale matabolismo del suo organismo, diviene artefice del proprio benessere psicofisico, prevenendo l’insorgere di patologie”.

Assolutamente in linea dal punto di vista salutistico, è la parte della nutrialimentazione in tavola curata dallo chef Renato Bernardi ricette salutari, che durante la presentazione ha raccontato la sua esperienza, specificando: “Il legame tra un cuoco e un medico è dato dal privilegio di poter raccogliere le indicazioni che esperti del calibro del Professor Antonello Senni mi trasferiscono, per poi di tradurre all’interno del piatto cibi che funzionino punto di vista nutrizionistico e sostenibile, per tutti quegli elementi culturali espressi nel libro”.

“Un approccio determinato dall’avere coscienza del proprio lavoro – ha concluso Bernardi –, delle nozioni e delle informazioni necessarie a svolgerlo, soprattutto quando la cucina dialoga con la scienza. E a volte tutto questo significa essere un cadetto, dunque continuare a studiare sempre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *